"vivi una vita in cui ti riconosci"Tiziano Terzani

martedì 30 agosto 2016

Assalto al Cusna


Partenza da Civago e su per la lunga forestale che porta a lama lite. Da lì inizia la prima parte della nostra cavalcata sul crinale che ci porta prima al passone poi tra spingismo e spallismo riusciamo a portare la nostra bici fino alla vetta del Cusna!
Ci godiamo il magnifico panorama dalla testa del gigante per poi buttarci giù in picchiata fino a Febbio. Li ci rifocilliamo per bene, per poi prendere la seggiovia fino a Febbio 2000 e tornare in quota. Da lì inizia la seconda parte della nostra magnifica cavalcata del crinale passando di nuovo per il passone superando la piella,poi il balestra e fino al Ravino. Di lì una lunga "discesa"con in mezzo tanta salita, un susseguirsi di saliscendi in mezzo al bosco ci riporta di nuovo a Civago dove abbiamo lasciato la nostra macchina! Fantastici compagni d'avventura la miss (Alessandra Marchesini) e Manuel Caiti!!!! Più.....special guest neanche a farlo apposta l'amico sembola che incontrato per caso ci ha accompagnato per un tratto!!!!